• Sede:
  • C.so Roma 131/A
    28883 Gravellona Toce (VB)
  • Orari:
  • Da Lunedì a Venerdì:
    8:00-12:00 / 14:00-18:00

IL PROCESSO PRODUTTIVO

Il processo produttivo

REPARTO TORNERIA

il processo produttivo dei semilavorati si svolge sempre a partire da materia prima in barra o tubo, che viene lavorato su macchine utensili CNC con caricatore barra o con robot .

L'azienda dispone di un parco macchine moderno, performante e aggiornato annualmente, quasi tutte lavorano a temperatura costante grazie a un impianto di raffreddamento centralizzato, è composto da otto macchine a fantina mobile, 12 a testa fissa, una fresa 5 assi, una sega CNC e molte altre macchine accessorie:

quattro Nomura NN20J2 e quattro Gidemeister GD/GLD, poi cinque Biglia bitorretta B470/B446/B436, due pluri Gildemeister AS/GM20 un Okuma MacTurn 250W, un quicktech, due Graziano CTX310, un Takamaz x180 e una fresa 5 assi Haas, tre di queste ultime sono ad asservimento robotizzato.

Disponiamo inoltre di una lappatrice SUNNEN 1805 semiautomatica, per finiture di fori a partire dal Ø3 in su, e di attrezzeria completa con macchine visualizzate per produrre internamente tutto ciò che non si trova in commercio

Tutte le macchine dispongono di assi di fresatura, contromandrino per lavorazioni simultanee, e moltissime di impianto ad alta pressione, lavorazioni inclinate e quanto serve per ottenere tutte le lavorazioni finite di macchina senza necessità di riprese successive.

I materiali più comuni sono gli acciai inox AISI316, AISI303, AISI430F, gli ottoni CW510L, CW614N, l'alluminio anticorodal AW6026, AW6082, gli acciai da costruzione, 16NiCr4, 39NiCrMo3, 42CrMo3S, HSX, ETG e simili, la resina Acetalica.

Siamo in grado di gestire lavorazioni su qualunque materiale da torneria.

Il processo produttivo e la sua logistica interna ed esterna è completamente gestito tramite software gestionale sviluppato in proprio, conforme ai nuovi standard 4.0, e inoltre disponiamo di due stazioni CAD/CAM per cavarcela anche in caso di grande complessità delle lavorazioni.

Tutti i particolari sono identificati mediante codici a barre, la documentazione relativa alla gestione materia prima, lavorazioni, collaudi è tutta gestita da software, al quale sono interfacciate tutte le macchine, così da ottenere il controllo stretto della produttività, tracciabilità completa e una pianificazione delle consegne piuttosto precisa.

I componenti dopo le lavorazioni meccaniche vengono lavati, sottoposti a trattamenti superficiali o termici e infine destinati al reparto assemblaggio oppure collaudati, imballati etichettati e spediti.

Produciamo più di 10 milioni di valvole all'anno

REPARTO ASSEMBLAGGIO

Il modernissimo reparto assemblaggio è climatizzato e separato dalla Torneria per limitare la contaminazione di particelle nei componenti finiti.

Qui tramite macchine transfer sviluppate in proprio o tramite apparecchi semiautomatici tutti i componenti vengono assemblati, e le valvole successivamente tarate e collaudate grazie a sofisticatissimi apparecchi.

Il reparto assemblaggio è climatizzato e separato dalla Torneria per limitare la contaminazione di particelle nei componenti finiti.

Dal reparto assemblaggio i prodotti vengono imballati, etichettati e passati al reparto spedizione.